diagonal header svg

Storie di Pulito

Cambio di stagione: 4 consigli per affrontarlo senza stress!
Come fare
Da sapere

Cambio di stagione: 4 consigli per affrontarlo senza stress!

11
October 2022

Una guida pratica per un cambio di stagione facile e senza stress!

È tempo di salutare i vestiti estivi e accogliere i tuoi caldi capi autunnali, ma per farlo devi affrontare il momento più temuto dell’anno: il cambio di stagione. Ed ecco che stress e fatica prendono il sopravvento su di te… Ma niente panico! Grazie ai nostri utili suggerimenti potrai vivere al meglio il cambio di stagione. Il segreto sta nel creare spazio nel tuo ambiente, liberandoti del superfluo e organizzando rigorosamente i tuoi capi autunnali. In questo articolo scoprirai come preparare al meglio il tuo guardaroba per le stagioni più fredde, in poco tempo e senza stress. 

PRENOTA ORA!

#1: Svuota l’armadio e liberati del superfluo!

Prima di tutto ricrea lo spazio a tua disposizione svuotando completamente l’armadio: solo così potrai scoprire di cosa hai realmente bisogno per la prossima stagione. Una volta svuotato il tuo armadio, è il momento di pulirlo, rimuovendo tutta la polvere accumulata nei mesi precedenti. Questa prima fase è molto importante per prolungare la vita dei tuoi capi e per tenere il tuo guardaroba sempre al sicuro dalle tarme che possono minacciare anche i tuoi capi (non sai come liberartene? Clicca qui). A questo punto tocca al decluttering! Puoi cominciare a riporre in alcuni scatoloni i capi più leggeri, mettendo da parte quelli che non indosserai più, donandoli o vendendoli. Per selezionare i capi che non metterai più, senza alcun rimpianto, pensa sempre a questi tre aspetti: 

  1. La taglia: indossi ancora quel capo come quando hai deciso di comprarlo?
  2. Gli abbinamenti: hai altri capi con cui abbinarlo? 
  3. Usabilità: quante volte l’hai indossato ultimamente?

Inoltre, è importante ricordare che prima di riporre i tuoi capi estivi negli scatoloni, è bene lavarli e stirarli. In questo modo eliminerai possibili macchie e odori che potrebbero essere difficili da rimuovere a distanza di mesi e ridurrai al minimo le pieghe sui capi, soprattutto quelli a cui tieni particolarmente. 

Idee per un armadio circolare

Come liberarti dei capi che non utilizzi più senza sprechi e sensi di colpa? Ti suggeriamo alcune idee:

  • Organizza uno Swap Party: liberarsi del superfluo non è mai stato così divertente! Puoi trasformarlo in shopping o direttamente in una fonte di guadagno. Come? Organizzando un incontro con i tuoi amici in cui scambiarvi vecchi vestiti e consigli sul cambio di stagione o, come vedrai nel prossimo punto, mettendo in vendita quello che non usi più. 
  • Vendi i capi che non indossi più: è un’attività che può sorprenderti e puoi utilizzare diversi canali per farlo, dai mercatini dell’usato a vere e proprie community di vendita second-hand.
  • Regalali ad un amico oppure…: Riponili nella raccolta degli indumenti usati. In questo modo i tuoi capi non andranno sprecati e restituirai ad ogni tessuto una nuova vita. 

#2: Organizza, riordina e ricrea

Una volta conclusa la pulizia del tuo armadio, puoi procedere con la sistemazione dei capi e non dimenticarti della regola d’oro: l’ordine! Più il tuo armadio sarà ordinato, più veloce sarà il cambio di stagione. È importante ricordare di piegare i vestiti in modo corretto prima di metterli nell’armadio o riporli nelle scatole. Non solo per evitare che si sgualciscano, ma anche per non occupare troppo spazio all’interno di armadi e contenitori. Comincia dividendo gli indumenti che inserirai nel tuo armadio, per colore, per occasione di utilizzo o per tipologia. Poi procedi con quelli da inserire nelle scatole, dividendoli per tipologia o secondo la modalità più comoda per te. Ricorda di inserire almeno una targhetta per scatolone in modo da rendere subito riconoscibili i capi che metterai all’interno. 

PRENOTA ORA!

Hai mai sentito parlare di re-fashion?

Riordinando il tuo guardaroba hai trovato un capo a cui tieni davvero tanto ma è un po’ fuori moda? Dagli una seconda vita, reinventalo! Basta solo cambiare un bottone o aggiungere un merletto per trasformare un tuo vecchio capo in nuovo, trendy e alla moda. 

#3: E adesso… Crea una lista del tuo guardaroba!

Scrivere una lista dettagliata dei capi all’interno del tuo guardaroba autunnale offre diversi vantaggi non solo in vista del cambio di stagione ma anche per le tue sessioni di shopping: avendo sempre a portata di mano la lista di quello che già possiedi e di cosa potrebbe servirti sarai molto più veloce e consapevole negli acquisti Inoltre, una lista così dettagliata è molto utile per aiutarti ad abbinare diversi capi, variando sempre i tuoi outfit.

#4: Una questione di pulito… e di vita dei tuoi capi

Lavare e stirare con cura i tuoi vestiti prima di riporli nell’armadio per il cambio di stagione è un modo efficace per prolungare la vita dei tessuti. E a proposito di ottimizzazione degli spazi, lo sai che una maglietta stirata e ben piegata occupa meno volume di una risposta senza alcun criterio? Se le etichette di lavaggio e il ferro da stiro non sono il tuo forte, puoi sempre affidarti alle mani esperte degli artigiani MamaClean. Ti basterà inserire un ordine da sito o da app, scegliere giorno, ora e luogo di ritiro e consegna ed è fatta! Riceverai i tuoi capi perfettamente lavati, stirati, piegati e già imbustati, pronti da riporre nel tuo armadio! Il cambio di stagione non è mai stato così semplice, che aspetti? Prenota subito il tuo ritiro.

Sei un nuovo cliente? 

Hai diritto ad uno sconto del 10% con il codice WELCOME10 e ricorda che sopra i €20 presa e riconsegna a domicilio sono gratis!

Per qualsiasi informazione sul servizio o per fare un ordine al telefono, contatta un Assistente personale, siamo a tua disposizione!

PRENOTA ORA!

Condividi l'articolo

Prossimi articoli

Popolazione che invecchia: opportunità o sfida?

Popolazione che invecchia: opportunità o sfida?

Scopri di più
 Perché stendere il bucato in casa fa male?

Perché stendere il bucato in casa fa male?

Scopri di più